Agile Project Management: le differenze con il Project Management Tradizionale

 

Agile Project Management

Gestire un progetto AGILE richiede uno stile differente di gestione rispetto ad un progetto tradizionale. Di solito i progetti tradizionali sono pianificati in maniera predittiva, con dei piani di lavoro dettagliati creati fin dall’ inizio. Il project manager tradizionale è responsabile per la creazione di piani dettagliati, della gestione delle performance del team e del riportare i progressi. I progressi sono normalmente misurati sulla base del completamento del lavoro. Il lavoro è spesso organizzato in fasi predittive, con ciascuna fase concentrata su un particolare tipo di lavoro e che fornisce un risultato che verrà convalidato dal completamento della fase successiva. In un progetto tradizionale il project manager può essere attivamente coinvolto nella direzione dei lavori dicendo al team cosa deve essere fatto- uno stile definito “Command e Control”.

Agile Project Management segue uno stile differente. Nelle prime fasi l’ Agile Project Manager crea un piano di alto livello, basato su una bozza dei requisiti ed una visione generale della soluzione da creare. Da quel punto in avanti il prodotto finale è creato in maniera iterativa ed incrementale. Un altro elemento chiave nella pianificazione è che alla fine di ogni fase, il risultato della fase, insieme alla esperienza, è utilizzato per creare il piano della fase successiva. A differenza del progetto tradizionale i piani di ogni fase sono creati dai membri del team e non dal project manager; all’interno di ciascuna fase dell’intero piano il team lavora in stretta collaborazione con con un rappresentante del cliente per comprendere al meglio i dettagli della fase successiva e creare una soluzione evoluta.

Un’altra differenza tra Agile Project Management ed il Project Management tradizionale è nella gestione dei Rischi. Nel Project Management tradizionale l’utilizzatore che non ha le idee ben chiare o cambia richieste in continuazione è visto come un rischio. Nei progetti Agile i requisiti cambiano in continuazione sulla base di una comprensione più dettagliata del prodotto.

In termini molto semplici, la differenza tra il Project Management tradizionale ed Agile Project Management è come un viaggio in treno ed un viaggio in barca a vela. Il viaggio in treno è prevedibile e può essere pianificato in anticipo nel dettaglio. Il viaggio in barca a vela ha un inizio ed una fine, ma non cerca di prevedere e pianificare nel dettaglio ogni fase intermedia. Le competenze di un buon marinaio sono quelle di conoscere dove si trova e di correggere la rotta durante l’intero percorso (piano) fino al punto di arrivo.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito di QRP International nella sezione Agile Project Management