I PRINCIPI di PRINCE2 – 2: Apprendimento dall’esperienza

PRINCE2 è un metodo di Project Management utilizzato in più di 150 paesi e in più di 20.000 organizzazioni. L’ampia base di utilizzatori e la percentuale di certificazioni in crescita lo rendono di fatto il metodo standard più conosciuto su scala mondiale.

I principi alla base di PRINCE2 sono:

  1. Giustificazione commerciale continua
  2. Apprendimento dall’ esperienza
  3. Ruoli e responsabilità predefiniti
  4. Gestione per fasi
  5. Gestione per eccezione
  6. Focalizzazione sui prodotti
  7. Adattamento all’ambiente del progetto specifico

In questo articolo vedremo più nel dettaglio il secondo di questi principi: L’ Apprendimento dall’ Esperienza.

In un progetto PRINCE2, l’apprendimento dall’esperienza influenza il metodo in tre momenti:

  1. Quando si avvia il progetto: è di grande utilità esaminare i progetti simili già conclusi per trarne qualche lezione utile. Nel caso in cui il progetto sia una novità assoluta per l’organizzazione, apprendere se possibile da esperienze esterne all’organizzazione
  2. Durante il progetto: è necessario apprendere da ogni sua fase per poter apportare miglioramenti sia ai progetti futuri che alle fasi successive del progetto stesso
  3. Quando si chiude il progetto: perché bisogna elencare le lezioni apprese in modo da poterle applicare ai progetti successivi.

In PRINCE2, ogni persona coinvolta nel progetto ha il dovere di individuare le lezioni apprese e riportarle, in modo da renderle subito disponibili per le esperienze future.

QRP International fornisce formazione e certificazione su PRINCE2.

Per maggiori informazioni clicca su PRINCE2 Foundation e Practitioner