Controllare ed adattare la pianificazione del tuo progetto #agile

Mercoledì Agile è la rubrica del nostro blog che ogni mercoledì propone delle piccole pillole di project management agile, per percorrere insieme i punti più importanti dell’approccio agile nella gestione dei progetti. 
Se da un lato agile può aiutarvi ad affrontare i cambiamenti e l’incertezza, a migliorare la probabilità di successo dei vostri progetti, è anche vero che l’adozione di agile non è sempre facile e veloce: settimana per settimana, cercheremo di supportarvi!

agile project management pianificazione

Molte persone che non comprendono bene agile pensano che i progetti agile non abbiano meccanismi di controllo. In realtà non è decisamente così. Ci sono tecniche Agile specifiche che ti aiutano a gestire e monitorare i tuoi progetti.
Innanzitutto per gestire l’ambito del progetto userai la backlog list, ovvero la lista delle attività, elencate in ordine di priorità. Il controllo si ha grazie al completamento delle feature per ridurre la backlog list e all’aggiunta di nuove feature man mano che vengono identificate. Il business insieme al team tecnico ri-prioritizza costantemente la lista per determinare quali feature saranno implementate durante ogni sprint successivo.

“Velocity” è il termine usato per descrivere quante funzioni il team sta completando in uno sprint medio. Il tasso di velocity può essere calcolato esaminando gli sprint precedenti, assumendo che le risorse all’interno del team e la durata dello sprint rimangano uguali. Capendo qual è la tua velocità standard, puoi determinare se il tuo sprint corrente sta proseguendo alla stessa “velocità”.
Se non sei al passo, avrai bisogno di indagare per capire perché il tasso di velocity sta diminuendo. Se vuoi diminuire il tasso di velocity per gli sprint futuri avrai bisogno di ri-pianificare e ridurre il numero di feature da completare in un determinato sprint. Il beneficio della velocity è che fornisce controlli che ti permettono di capire qual è il tuo tasso di produzione; e in questo modo puoi facilmente sistemare il tuo release plan o le risorse del team di conseguenza.

Infine ecco due altri preziosi strumenti:

  • Burndown chart: uno strumento di comunicazione utilizzato per mostrare il lavoro mancante per terminare un progetto agile.
  • Backlog chart: serve per mettere a confronto le feature e il tempo atteso per completarle.

Grazie a questi strumenti puoi controllare se sei in vantaggio o in ritardo nel programma. E di conseguenza puoi rivedere le feature per completare ogni sprint o ri-pianificare le feature che vuoi produrre per allineare il piano alla tua abilità di produrre feature. La burndown chart dimostra chiaramente se le feature del progetto sono state completate prima o dopo il previsto, e quando tutte le feature saranno completate. La chiave è usare questa informazione per monitorare continuamente il progresso in modo che tu possa apportare delle modifiche, se necessarie, per massimizzare la produttività del team.

Se usi queste semplici tecniche di controllo, potrai avere una buona gestione del progresso dei tuoi progetti Agile.

Continua…

Hai perso i primi blog post della serie? Leggi:

Project Management Agile: come scegliere il metodo adatto ai tuoi progetti? Scoprilo scaricando gratuitamente l’articolo del nostro formatore Fabio Savarino!

Vuoi saperne di più su Scrum? Scarica l’articolo Viaggio alla scoperta di Scrum!

7 pensieri su “Controllare ed adattare la pianificazione del tuo progetto #agile

  1. Pingback: Il ruolo del Project Manager in un progetto #agile | QRP International

  2. Pingback: La quarta fase del tuo progetto #agile | QRP International

  3. Pingback: La gestione di issue e rischi del tuo progetto #agile | QRP International

  4. Pingback: La fase di chiusura del tuo progetto #agile | QRP International

  5. Pingback: 3 sintomi di un progetto #agile in difficoltà | QRP International

  6. Pingback: 4 risposte per affrontare i dubbi su #agile – parte 1 | QRP International

  7. Pingback: 4 risposte per affrontare i dubbi su #agile – parte 2 | QRP International

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.