3 sintomi di un progetto #agile in difficoltà

Mercoledì Agile è la rubrica del nostro blog che ogni mercoledì propone delle piccole pillole di project management agile, per percorrere insieme i punti più importanti dell’approccio agile nella gestione dei progetti. 
Se da un lato agile può aiutarvi ad affrontare i cambiamenti e l’incertezza, a migliorare la probabilità di successo dei vostri progetti, è anche vero che l’adozione di agile non è sempre facile e veloce: settimana per settimana, cercheremo di supportarvi!

difficoltà agile project management

Proprio come i progetti tradizionali, anche i progetti agile di tanto in tanto possono incorrere in difficoltà.
Ecco tre segnali che dovresti riconoscere:

  • Controlla spesso che il lavoro completato sia in linea con la pianificazione, e cerca di non aggiungere feature residue al product backlog alla fine dello sprint. Questa situazione viene chiamata “snowplowing” e si verifica spesso tra il primo e il secondo sprint quando stai rivedendo le stime perché si adattino alla produttività del team.
    CONSIGLIO: se questa situazione accade spesso dovresti incontrare il team per discutere e capire perché succede, e prendere azioni di conseguenza.
  • Un altro indicatore di problema si ha quando un team produce frequentemente pezzi di una feature, e dopo li scarta. Questa situazione si può verificare per diversi motivi: si scopre dopo che le feature sviluppate hanno una bassa priorità, oppure che non corrispondono a ciò che era stato richiesto o che sono scorrette, o hanno bisogno di essere riviste sulla base di nuove informazioni.
    Spesso la causa di questi problemi nasce dai rappresentanti aziendali che non pongono le giuste domande per capire le necessità del business: il cliente non capisce cosa stai cercando di costruire o non hai informazioni accurate sul bisogno reale del business.
    CONSIGLIO: se pensi che una delle precedenti possa essere la causa del problema, allora dovresti fare una product review con il cliente per capire la radice del problema. In base all’input del cliente durante questa review, dovresti rivedere il product backlog in maniera appropriata.
  • Un altro elemento da tenere sotto controllo per evitare problemi è la partecipazione del team ai meeting. I membri del core team partecipano ai daily team meeting e seguono le attività? Ci potrebbero essere delle valide ragioni, in alcune occasioni, per la scarsa partecipazione di qualcuno, ma assenze ripetute possono essere segnale di un problema.
    La partecipazione di team member ai daily stand up e alle retrospettive è fondamentale per una comunicazione efficace ed è la chiave del successo di un progetto.
    CONSIGLIO: d
    ovresti parlare di persona con i membri del core team assenti. Se il comportamento persiste, non esitare a portare il problema ai livelli management.

I team agile di successo si auto-organizzano e autogestiscono. Quindi dovresti avere fiducia nei membri del team, e lasciare spazio affinché la loro autonomia funzioni. Questo vuol dire che, come project manager, dovrai resistere alla tentazione di risolvere tutti i problemi.

Gli approcci agile sono potenti e danno ottimi risultati. Un’attenta osservazione dei potenziali segnali di difficoltà può aiutarti ad avere progetti Agile di successo.

Continua…

In QRP abbiamo deciso di intraprendere un viaggio nel mondo agile, guidandovi, grazie a due preziosi esperti, alla scoperta dei due nomi più celebri nel mondo Agile: Scrum ed Agile Project Management (AgilePM) – Scopri tutte le nostre iniziative gratuite!

Hai perso gli altri blog post della serie? Leggi:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.